Smettetela di chiedervi se uscirà il 3º capitolo di Hellboy perché rimarreste sicuramente delusi. Per il nostro prestante diavolo rosso è tempo di reboot. Ad annunciarlo è stato proprio Mike Mignola (il suo creatore) in un post sulla sua pagina Facebook.Ma perché un reboot e non il seguito?Dopo il successo del 1º film (più di 100 milioni di dollari d’incasso) e nonostante le difficoltà del sequel (penalizzato dall’uscita in contemporanea con Il Cavaliere Oscuro), il 3º capitolo della saga del Diavolo Rosso con la coppia Del Toro-Perlman sembrava in arrivo . Ma benché i fan lo richiedessero a gran voce, il progetto si è fermato. La notizia del reboot è arrivata senza alcun preavviso per gli appassionati,sembra invece che i produttori e i detentori dei diritti siano in trattativa già da qualche tempo. Le novità più importanti però sono altre… Il regista prescelto sarà Neil Marshall (Doomsday-Il giorno del giudizio e anche un paio di puntate di Game of Thrones). Mentre il protagonista designato sembra essere David Harbour (lo sceriffo Hopper di Stranger Things). Quest’ultimo ha già assicurato che la sua versione di Hellboy sarà più oscura e tetra,allontanandosi così dai canoni umoristici voluti da Guillermo Del Toro e sposandosi con la versione del fumetto. Per quanto riguarda la trama sappiamo soltanto che sarà ambientato nel Regno Unito e che Hellboy dovrà vedersela con una Milla Jovovich nei panni della Regina di sangue. Controllate l’hype…data di uscita prevista GENNAIO 2019.

Edo jeeg

Edo jeeg

Nerd, Gamer , Japan addicted.

Leave a Reply